Tosingraf Machinery Logo

MACCHINA FORATRICE RILEGATRICE WIRE-O AUTOMATICA PER CALENDARI MOD. PBW-580. Marcata CE.

Descrizione

Dati tecnici

MACCHINA FORATRICE RILEGATRICE AUTOMATICA PER CALENDARI MOD. PBW-580.

Marcata CE.

Macchina nuova di fabbrica. Perfora e rilega automaticamente con la doppia spirale metallica Wire-O. Può essere collegata in linea con una macchina raccoglitrice mediante una apposita interfaccia (qui esclusa). Si possono perforare e rilegare automaticamente calendari di tutti i tipi (anche con l’inserimento dell’appendino), quaderni e cataloghi sino allo spessore massimo di mm. 16,5 , in quanto questa macchina è dotata del sistema di separazione del quaderno con cinque  pinze, potendo così effettuare più cicli consecutivi di prelievo e di perforazione in sequenza del quaderno stesso (spessore massimo di ogni perforazione, circa mm. 3,5). Pannello touch-screen a colori mod. Siemens, per una semplice e veloce gestione della macchina.

Processo lavorativo e dati tecnici

  • Stazione di Carico manuale dei calendari e/o cataloghi, con sistema di pareggiatura e successivo passaggio alla Stazione di Perforazione.
  • Modulo di collegamento per alimentazione automatica. Con questo dispositivo opzionale, è possibile collegare la macchina in linea con una macchina raccoglitrice.
  • Stazione di Perforazione, con posizionamento automatico del materiale sotto allo stampo perforatore. Ci sono 5 pinze automatiche che suddividono e posizionano il materiale da forare sotto allo stampo. La stazione di perforazione può forare uno spessore massimo di mm. 3,5 per ogni battuta (in relazione al tipo di carta). Spessore massimo totale rilegabile, mm. 16,5 (con 5 suddivisioni e relativi posizionamenti sotto allo stampo perforatore). Stampi perforatori utilizzabili, dal 3:1 al 2:1.
  • Stazione di Pareggiatura. Il prodotto perforato e ricomposto nel suo spessore iniziale, viene portato dalla precedente Stazione di Perforazione a questa Stazione di Pareggiatura. Il tutto posizionato e perfettamente allineato dai punzoni che si inseriscono nei fori, per poi essere trasmesso alla successiva Stazione di Rilegatura.
  • Stazione automatica di Rilegatura. Il materiale perforato e allineato, viene portato e posizionato automaticamente, mediante pinze, su questa Stazione di Rilegatura per l’immissione della spirale doppia Wire-O.  Il Dispositivo Mettiappendino carica automaticamente l’eventuale appendino (dispositivo opzionale).       Il processo lavorativo si conclude in questa Stazione con il taglio e la chiusura della spirale inserita. Spirale Wire-O utilizzabile dal diametro 1/4 (3:1), al diametro 3/4 (2:1) e quindi a partire da uno spessore rilegabile minimo di mm. 3,5, sino al massimo di mm. 16. Sbobinatore automatico della spirale in metallo, con ribobinatura dello strato di carta che separa i vari giri della spirale Wire-O.
  • Dispositivo Mettiappendino automatico. Disponibile in opzione, non è nello standard di fornitura.
  • Stazione di Scarico del materiale rilegato. Al termine del processo lavorativo, il prodotto rilegato viene prelevato da un braccio con ventose che, sollevandolo, lo deposita su di un nastro a squame con avanzamento programmabile.
  • Formato massimo, mm. 580 (lato perforazione) x  mm. 800 e formato minimo di mm. 120 (lato perforazione) x mm. 105. Spessore massimo rilegabile, mm. 16,5. Velocità meccanica massima di 1.100 cicli / ora. Stampi di perforazione utilizzabili nel passo 3:1 e 2:1. Stazione di Rilegatura per spirali Wire-O, a partire dal diametro 1/4’ e sino al diametro 3/4'.
  • Volts 380 trifase + terra  + neutro. Necessita la fornitura d’aria compressa per circa 5/8 Kgf.
  • Dimensione di ingombro in pianta, lunghezza di cm. 400 (senza il Modulo di Collegamento in linea con la Raccoglitrice) x profondità di cm. 130 x altezza di cm. 160.
  • Peso totale di Kg. 1.000.
  • Dispositivo Mettiappendino. Disponibile come opzionale ed applicabile sulla Stazione automatica di Rilegatura.


Video

back to top